Corona Falso allarme? Cifre, dati e contesti, Goldegg editore, Vienna-Berlino 2020 di Karina Reiss e Sucharit Bhakdi

Corona Falso allarme? Cifre, dati e contesti, Goldegg editore, Vienna-Berlino 2020 di Karina Reiss e Sucharit Bhakdi

Karina Reiss - Sucharit Bhakdi, Corona Fehlalarm? Zahlen, Daten, Hintergründe, Goldegg Verlag, Wien-Berlin, 2020 (Corona Falso allarme? Cifre, dati e contesti, Goldegg editore, Vienna-Berlino 2020)
di Detlev Schild (professore emerito di neurobiofisica e fisiologia dell’Università di Göttingen)(tr. dal tedesco di Francesca Rigotti)

Karina Reiss (Università di Kiel, Germania) and Sucharit Bhakdi (Università di Mainz, Germania) rispondono alla domanda se la parziale sospensione dei diritti umani fondamentali durante l’epidemia di Covid 19, senza precedenti dal 1949, sia necessaria. Gli autori trattano specificamente la situazione in Germania, offrendo numerosi paragoni con altri paesi.
«Il virus è ancora tra noi!», «è sempre più assassino», «mai come in Italia, non vogliamo le condizioni italiane»; «guardate gli Stati Uniti, l’India, il Brasile!» e «in Europa ci aspetta la seconda ondata». Davanti alla raffica di informazioni e commenti di questo genere le persone reagiscono in maniera molto diversa: alcuni non ne possono più di sentire litanie di questo genere, altri si chiudono a riccio tremanti di paura. Chi ha ragione? Molti hanno smesso di ascoltare o leggere le notizie per il loro contenuto monotono, altri divorano avidamente le nuove cifre di casi registrati.

Altri articoli